Gli Arcani Maggiori dei Tarocchi

banner numero 899 32 52 75

Cosa sono e a cosa servono

immagine che ritrae la carta del papa dei tarocchi I tarocchi sono un mazzo di carte composto da 78 elementi tutti molto differenti tra loro che vengono però divisi in due gruppi principali, ovvero gli Arcani Maggiori e gli Arcani Minori.

Gli Arcani Maggiori dei tarocchi sono in totale 22 e sono numerati da 0 a 21. Saper interpretare correttamente il significato di queste carte è molto importante per ottenere informazioni specifiche sulla persona, sul suo carattere e sui suoi atteggiamenti in generale.

Sono molto utili per scoprire molte cose su cui ancora non ci si era soffermati, sono un ottimo spunto di riflessione sulla propria vita. Il loro significato varia a seconda della carta e della figura rappresentata.

Ogni lama ha una simbologia ben precisa su cui fare riferimento e che deve essere interpretata nel modo adeguato se si vogliono ottenere risultati importanti.

I significati degli Arcani Maggiori sono dunque differenti tra loro e si dividono nelle seguenti figure: il Matto, il Mago, la Papessa, l’Imperatrice, l’Imperatore, Il Papa, Gli Amanti, il Carro, la Forza, l’Eremita, la Ruota della Fortuna, la Giustizia, l’Appeso, la Morte, la Temperanza, il Diavolo, la Torre, la Stella, la Luna, il Sole, il Giudizio e il Mondo.

La lettura e l’interpretazione di ogni carta deve essere eseguita con molta attenzione. I tarocchi sono davvero molto utili per comprendere meglio noi stessi e per vivere meglio.

La cartomante deve comprendere la simbologia di ciascuna carta e metterla in relazione con la persona che richiede il consulto. La loro interpretazione è molto importante perché essi rappresentano le carte più cariche di significato di tutto l’intero mazzo.

Gli arcani maggiori sono inoltre utilizzati anche per trovare l’arcano personale di ogni persona in relazione alla data di nascita di chi richiede il consulto alla cartomante.