Il Cartomante

banner numero 899 32 52 75

Chi è, cosa fa e qual’è il ruolo del cartomante?

immagine che ritrae una cartomante con le mani su una sfera di cristallo verde e le carte degli arcani disposte davanti a seSi parla spesso di cartomanzia trascurando a volte l’importantissimo ruolo del vero e proprio mediatore che si pone tra noi e il mondo dei tarocchi: il cartomante.

I tarocchi sono fatti di simboli criptici che se interpretati dal cartomante nella giusta maniera, possono portare a grandi vantaggi. Viene spontaneo dunque chiedersi chi siano veramente queste persone in grado di leggere le carte e quale sia effettivamente il loro ruolo nella cartomanzia.

Un cartomante è una figura che mette a disposizione degli altri le proprie conoscenze esoteriche e la propria esperienza nella lettura delle carte al fine di poter fornire a colui che ne richiede la lettura una previsione sul futuro.

Il suo ruolo è importantissimo, infatti se le carte non vengono interpretate correttamente, non sarà in alcun modo possibile ottenere delle risposte e ricavare dei vantaggi.

La figura del cartomante è dunque di fondamentale importanza; si tratta di un vero e proprio tramite in cui poter trovare un punto di riferimento ed un appoggio nei momenti di difficoltà.

La cartomanzia può rivelarsi utile solo se la lettura delle carte viene eseguita da persone serie e professionali che hanno avuto modo di studiare questo mondo e che sono dotate delle giuste capacità. Se i tarocchi vengono letti con superficialità il loro responso si rivelerà pressoché inutile, se invece la lettura viene eseguita da un bravo cartomante allora la persona potrà ricevere un grandissimo aiuto nella risoluzione dei suoi problemi.